ORA SI CUCINA con MUSICA IN CUCINA

facili

ORA SI CUCINA con MUSICA IN CUCINA! Puntualissima è tornata oggi su Redhouseradio la nostra Anto con una nuova puntata del programma Musica In Cucina. Tante ricette e chicche date dalla nostra speaker supportata come sempre dai nostri gruppi partners!

ORA SI CUCINA con MUSICA IN CUCINA! Ecco le ricette date oggi martedì 27 novembre nella puntata appena conclusa di musica in cucina! Bando alle ciance e FUOCO AI FORNELLI!

PRIMA RICETTA: Frittelle di carote

 

Ingredienti per 12 frittelle 500 gr di carote 100 gr di pangrattato 50 gr di grana 2 uova 1 cipolla piccola sale olio di oliva extravergine Preparazione Pulite le carote, sbucciatele e tritatele in un mixer, poi spostatele in una ciotola. Tritate finemente la cipolla ed aggiungete anch’essa. Mettete quindi le uova, il pangrattato, il sale ed il parmigiano. Amalgamate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formate quindi delle palline, schiacciatele e mettetele su una leccarda rivestita di carta forno. Irroratele con un po’ di olio e cuocete a 180 °C per circa 20 minuti. Continuate la cottura a grill per ulteriori 10 minuti ,lasciate raffreddare e le vostre frittelle di carote sono pronte per essere servite. ORA SI CUCINA con MUSICA IN CUCINA

SECONDA RICETTA :Pasta con philadelphia e tonno 

Ingredienti per 4 persone 320 gr di pasta 300 gr di tonno 200 gr di formaggio philadelphia 200 gr di olive nere prezzemolo sale olio di oliva extravergine aglio
Preparazione In un’ampia padella fare rosolare in un po’ di olio lo spicchio d’aglio ed il prezzemolo.Aggiungete quindi le olive denocciolate e tagliate ed il tonno. Dopo aver fatto insaporire qualche minuto mettete anche il philadelphia. Mentre cuocete la pasta utilizzate un po’ dell’ acqua di cottura da aggiungere in padella, amalgamate il condimento rigirandolo. Scolate la pasta al dente e fatela saltare qualche minuto in padella con il sughetto . La vostra pasta con philadelphia e tonno è pronta per essere portata in tavola. ORA SI CUCINA con MUSICA IN CUCINA

TERZA RICETTA : Filetti di merluzzo al limone

Ingredienti per 2 persone 2 filetti di merluzzo 1 limone Menta pepe rosa farina 00 olio di oliva extravergine sale
Preparazione Infarinate i filetti di merluzzo da entrambi i lati e rimuovete la farina in eccesso. Riscaldate l’olio in un tegame e mettete quindi i filetti. Fateli rosolare 2 minuti per lato, poi aggiungete il sale ed il succo di limone, i grani di pepe, menta e la buccia grattugiata di limone, fate cuocere per circa 5 minuti e i vostri filetti di merluzzo al limone sono pronti per essere portati in tavola. ORA SI CUCINA con MUSICA IN CUCINA

QUARTA RICETTA: Cheesecake al caffe’

Ingredienti per uno stampo da 22 cm: 200 gr di biscotti digestive 80 gr di burro 400 gr di philadelphia 200 ml di latte condensato 2 tazzine di caffè ristretto 10 gr di colla di pesce 200 ml di panna per dolci cacao amaro
Preparazione In una terrina mescolate i biscotti tritati insieme al burro fuso intiepidito. Versate il composto sul fondo di uno stampo a cerniera, compattare fino a formare una base omogenea e mettere in frigo per mezzora. Nel frattempo fate ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda, dopo 10 minuti circa, strizzateli e fateli sciogliere in 2 tazzine di caffè ristretto. In un’ampia ciotola, lavorate a crema la philadelphia e il latte condensato. Aggiungere il caffe’ tiepido mescolato alla gelatina e mescolare. Unite al tutto la panna precedentemente montata e incorporatela con movimenti dal basso verso l’alto per non farla smontare. Versare la crema di formaggio al caffè sulla base del cheesecake. Livellate la crema il più possibile, quindi mettete in frigo a riposare per almeno 3 ore. Spolverizzate ora il dolce con cacao amaro misto a caffè solubile, quindi toglietelo dallo stampo e portatelo in tavola. Tagliare a fette e gustatevi una fetta di Cheesecake al caffè cremoso. ORA SI CUCINA con MUSICA IN CUCINA

QUINTA RICETTA : Liquore alla salvia

Ingredienti 3 rametti di salvia 200 gr zucchero 7.5 dl grappa
Preparazione Per prima cosa mescolate lo zucchero e l’acqua in una ciotolina, trasferite il composto in una casseruola e fate sciroppare a fiamma dolcissima. Lavate accuratamente le foglie di salvia, asciugatele con un foglio di panno carta, quindi aggiungetele allo sciroppo e cuocete altri 3 minuti per profumare. Spegnete la fiamma, lasciate intiepidire e diluite lo sciroppo alla salvia con la grappa, mescolando. Versate il liquore alla salvia in una bottiglia, chiudete e conservate in un luogo fresco. Questo liquore può essere gustato dopo 30 giorni ed è un ottimo dopo pasto. ORA SI CUCINA con MUSICA IN CUCINA

Ricetta di Carmen Corda del Gruppo “La cucina in libertà”: Spiedini di pesce 

Ingredienti Mazzancolle calamari pangrattato aglio in polvere Olio e Sale
Preparazione Pulite le mazzancolle , dopo aver lavato tagliate a pezzetti i calamari Alternate negli spiedini una mazzancolla e un pezzo di calamaro Poi in un piatto mettete dell’olio sale e aglio in polvere e ungete bene gli spiedini poi passateli nel pane grattugiato . Nel frattempo accendete il forno , sistemate gli spiedini su una teglia e infornato a 220 gradi per circa 45 minuti regolatevi con la doratura . ORA SI CUCINA con MUSICA IN CUCINA


Ricetta di Mariolina Zanda del Gruppo ” La cucina in libertà” Mostaccioli di Oristano

Ingredienti 1 kg di zucchero 1 kg di farina 1 cucchiaio di cannella 250 cl d’acqua(io ne ho messo un po’ di più, il tanto che basta per poter impastare bene 1 cucchiaio di bicarbonato 50 gr di lievito di birra 1 noce di burro la scorza di un’ arancia e di un limone grattugiata Preparazione Sciogliere il lievito in acqua e aggiungere la farina e lo zucchero con tutti gli ingredienti. Sistemare l’ impasto in una terrina coperta da pellicola. Io ho messo in forno spento per due giorni. Ora stendere l’impasto e ritagliare a forma di rombo, cuocere a 150° fino a cottura, circa 15 – 20 minuti. Sciogliere 200 gr di zucchero a velo con un po’ d’ acqua e spennellare. ORA SI CUCINA con MUSICA IN CUCINA

 

Ricetta di Francesca Mele  del gruppo “Lo scrigno del buongusto”: Biscotti di Natale

 

Ingredienti 1 Uovo 100 g Zucchero 100 g Burro 340 g Farina 0 50 g Amido Di Mais (Maizena) 50 g Miele Millefiori 1 cucchiaino Cannella In Polvere 1 cucchiaino Lievito In Polvere Per Dolci
Preparazione Nello sbattitore per dolci mettere il burro ammorbidito, lo zucchero, il miele e mescolare a media velocità, poi aggiungere la cannella, il lievito, l’uovo, la maizena e la farina un po’ per volta mescolando fino a quando si riesce con lo sbattitore per poi completare di lavorare su un piano di lavoro. Stendere una sfoglia sottile ma non troppo e ritagliare i biscotti, posizionarli su una teglia da forno e imprimere le immagini natalizie sulla superficie. Cuocere in forno caldo a 180°C per circa 10 minuti controllando la cottura.Dovremo ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso e da poter modellare. ORA SI CUCINA con MUSICA IN CUCINA
MUSICA IN CUCINA vi da appuntamento venerdì 30 novembre alle ore 16.30 in diretta sulla nostra Pagina Facebook e sulla Videochat del Nostro Sito 

FAVOLE IN CUCINA: RICETTE FACILI E VELOCI

facili

Favole in cucina! Ottime ricette date dalla nostra Anto nella puntata andata in onda oggi, venerdì 23 Novembre, nel programma MUSICA IN CUCINA su REDHOUSERADIO.

Favole in cucina! Ecco le ricette date nella puntata andata in onda oggi dalla nostra fantastica Anto, supportata come sempre dalle prelibatezza inviateci dai nostri Gruppi Partners. Quindi… Bando alle ciance e FUOCO AI FORNELLI!

PRIMA RICETTA: Patate ripiene al forno

 

Ingredienti per 2 persone: 2 patate 40 gr di pancetta 1 uovo 50 gr di formaggio basilico sale pepe
Preparazione Fate bollire le patate in una pentola con l’acqua,una volta cotte, tagliate via una fetta nella parte superiore ,poi con uno scavino estraete la polpa,riempite le patate con dei cubetti di pancetta,poi aggiungete le uova battute con sale e pepe,infine ricoprite con formaggio alla julienne mescolato al basilico,mettete le patate ripiene in una teglia da forno poi infornaste a 200° e cuocete per 25 minuti . Servite calde. 
Favole in cucina!

SECONDA RICETTA: Timballo di riso con formaggi e piselli

Ingredienti per 4 persone 250 gr di riso 50 gr di provola affumicata 50 gr di formaggio asiago 50 gr di cheddar 50 gr di prosciutto cotto 100 gr di piselli 1 uovo sale pepe olio di oliva extravergine burro pangrattato
Preparazione Cuocete il riso in abbondante acqua salata per 13/15 minuti o comunque fino a qualche minuto prima di quanto riportato sulla confezione del vostro riso ,fate saltare i piselli in padella con un filo d’olio, sale e pepe Scolate il riso e mettetelo in una ciotola, aggiungete il prosciutto ed i formaggi tagliati a cubetti, poi i piselli, aggiungete un uovo e mescolate tutto fino a far distribuire bene tutto il condimento. Versate il riso in uno stampo imburrato e cosparso di pan grattato Ricoprite con pangrattato e riccioli di burro e mettete in forno a 200°, per 25 minuti .Sformate il Timballo di riso su un piatto da portata Tagliate a fette e servite. Favole in cucina!

SECONDA RICETTA: Ossibuchi di tacchino in gremolada

Ingredienti per 4 persone: 8 ossibuchi di tacchino 1/2 bicchiere di vino bianco scorza di limone scorza di arancia 1 ciuffo di prezzemolo 2 cucchiai di olio evo 20 gr di burro 300 ml di brodo sale pepe farina.
Preparazione: Infarinate gli ossibuchi di tacchino. In una padella abbastanza ampia fate spumeggiare olio e burro. Aggiungete gli ossibuchi e fateli rosolare da entrambe i lati. Sfumate con del vino bianco, salate e pepate. Ricoprite la carne con il brodo e lasciateli cuocere per 30 minuti circa a fiamma bassa e con un coperchio. Preparate la gremolada tritando in maniera sottile un ciuffo di prezzemolo e la scorza grattugiata degli agrumi. Appena gli ossibuchi di tacchino saranno pronti, alzate la fiamma per far restringere il sugo e unite la gremolata. Rigirate gli ossibuchi nella gremolata e serviteli caldi, nappati con la loro salsina. Accompagnate, volendo, con pisellini al burro. Favole in cucina!

TERZA RICETTA: Torta al tè

Ingredienti: per 1 stampo da 24 cm 3 Uova 180 gr Di Zucchero 60 gr Di Burro 160 ml Di Acqua 2 bustine Di Te 300 gr Di Farina 1 bustina Di Lievito per dolci Buccia di limone
Preparazione Mettete in infusione le bustine di tè in acqua bollente per 10-15 minuti. Montate le uova con lo zucchero con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungete il tè, il burro fuso, la farina, il lievito e la scorza di limone grattugiata. Montate ancora per ottenere un composto omogeneo. Versate il composto ottenuto in una tortiera imburrata ed infarinata. Cuocete la torta in forno pre-riscaldato a 180°C per 30/35 minuti. Una volta sfornata, lasciatela raffreddare e poi toglierla dalla tortiera, spolverizzate con lo zucchero a velo e servite. Favole in cucina!

QUARTA RICETTA : Liquore all’arancia fatto in casa

Ingredienti 250 ml di alcol a 96° 3 arance biologiche 280 gr di zucchero 400 ml d’acqua
Preparazione Lavare ed asciugare bene le arance, sbucciarle molto sottilmente serve solo la parte gialla, non mettete la parte bianca ( l’albedo) che renderebbe amaro il liquore. Mettere le bucce in un barattolo di vetro, coprire con l’alcol e tappare bene, riporre in luogo buio scuotere ogni due giorni e lasciarle in macerazione per quindici giorni. Trascorsi i quindici giorni, in una pentola fare sciogliere l’acqua con lo zucchero e portare in ebollizione. Quando l’acqua con lo zucchero sarà raffreddata, mescolare con l’alcol aromatizzato all’arancia. Colare con un tovagliolo a trama fine per non far passare nessuna impurità Imbottigliare e chiudere bene con un tappo nuovo. Se avete la pazienza di aspettare un mese prima di iniziare a consumarlo diventerà, ancora, più buono. Oltre che consumarlo come un delizioso liquore e ottimo per aromatizzare per dolci e gelati. Favole in cucina!

RICETTE DEI NOSTRI GRUPPI PARTNERS

Ricetta di Francesca Curreli del gruppo ” Chef & Artisti Uniti “: Bucatini all’amatriciana rossa

Ingredienti Guanciale Passata di pomodoro Pecorino Sale e Pepe
Preparazione Tagliare il guanciale a listarelle Metterlo in una padella antiaderente e farlo andare sino a che sarà diventato croccante. Toglierlo dalla padella e tenerlo da parte. Nel grasso del guanciale cuocere la passata. Salare e pepare Cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Due minuti prima della fine della cottura versarla nella padella con la salsa con un mestolo di acqua di cottura. Finire la cottura aggiungendo, se necessario, altra acqua di cottura. A fuoco spento aggiungere il pecorino e mescolare. Servire aggiungendo il guanciale tenuto da parte, una spolverata di pepe e, se si gradisce, altro pecorino. Favole in cucina!

Ricetta di Stefania Galatolo Gruppo “La cucina in libertà” : Cornetti bicolore

Ingredienti 500 g farina 0 200 g manitoba 3 uova 100 g zucchero 150 g burro fuso tiepido più quello per spennellare il cerchio Aroma vaniglia e buccia dell arancia grattugiata 10 g di lievito di birra Un cucchiaino di miele 3 cucchiai di ottimo cacao amaro 200 g di latte Pizzico sale.
Preparazione: Sciogliere il lievito insieme al cucchiaino del miele poi aggiungete il latte,in planetaria inserite tutta la farina e con il gancio iniziate a impastare versando pian piano il latte con il lievito e il miele,poi lo zucchero e le uova uno alla volta,aspettando che si sia ben assorbito prima di inserire l altro.Poi aggiungete gli aromi e per ultimo il burro fuso in 4 volte aspettando che si amalgami bene nell impasto prima di inserirne dell altro,per ultimo il sale,continuare ad impastare fino a incordatura, dopodichè dividere in due l’impasto ,in una parte dell’impasto aggiungete il cacao e l’altro lasciatelo bianco . Mettete a lievitare i panetti formati in due ciotole ,fino al raddoppio poi stendete due cerchi di circa 30 cm di diametro ,prima quello chiaro ,sopra spennellate il burro fuso e poi sopra adagiate l’altro disco al cacao , ricavate a questo punto 16 triangoli che arrotolate a formare un cornetto partendo dalla parte larga, rimettete a lievitare su carta forno in due teglie,una volta che sono belli gonfi spennellateli con il latte e metteteli in forno a 180 grd fino a doratura ,circa 15 minuti.spolverare con zucchero a velo e…..Favole in cucina!!


Ricetta di Francesca Mele del gruppo e blog ” Lo scrigno del buon gusto”: Torta brasiliana

Ingredienti Farina 0 200 g Zucchero 240 g Cacao Amaro In Polvere 100 g Lievito In Polvere Per Dolci 1 bustina Sale 1 pizzico Caffè Solubile 1 cucchiaino Latte Intero 300 ml
Preparazione In una ciotola mescolare il cacao con lo zucchero, la farina, il lievito per dolci e il pizzico di sale mescolando il tutto. A parte sciogliere il caffè solubile nel latte tiepido per poi versarlo nel composto polveroso mescolando bene fino a incorporare bene tutti gli ingredienti. Imburrare e infarinare una tortiera e versarvi il composto. Infornare in forno caldo a 180°C per 25-30 minuti. Favole in cucina!
MUSICA IN CUCINA vi da appuntamento a MARTEDì 27 NOVEMBRE ALLE ORE 16.30 IN DIRETTA SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E IN VIDEOCHAT SUL NOSTRO SITO, dove durante il programma potrete fare le vostre domande direttamente alla nostra Anto! Ti aspettiamo

MA CHE BONTA’ DI MUSICA IN CUCINA

facili

MA CHE BONTÀ’! RICETTE FACILI DA FARE MA ALLO STESSO TEMPO GUSTOSE E D’EFFETTO PER SORPRENDERE I VOSTRI OSPITI!

Ma che bontà le ricette date dalle nostra Anto nella puntata di MUSICA IN CUCINA andata in oggi oggi alle 16,30 su RedHouseRadio! Immancabili come sempre i nostri Gruppi Partners che ancora una volta hanno confermato la loro passione per la buona cucina!
Ecco le ricette date oggi martedì 20 novembre.. quindi bando alle ciance e FUOCO AI FORNELLI!

ANTIPASTO: Fagottini salsiccia e formaggi

Ingredienti 800 gr Pasta brisé 400 gr Ricotta 200 gr Salsiccia 150 gr Formaggio Asiago 2 Uova
Preparazione Eliminare la pellicina esterna delle salsicce e dividetela a pezzettini che friggerete nell’ olio Ponete in una terrina ricotta, uova intere, il formaggio tagliato a dadini e la salsiccia aggiustando di sale e pepe Stendete la pasta brisèe e ricavatene dei quadratini in cui porrete, al centro, il ripieno richiudendo il tutto a fagotto Spennellate con l’albume, cuocete in forno caldo a 180° per 20/25 minuti e servite.Ma che bontà!

PRIMO PIATTO: Strozzapreti ai cannolicchi e vongole

Ingredienti 300 g Pasta 600 g Cannolicchi 400 g Vongole 150 g Totani 100 g Pomodori 1 bicchiere Vino bianco 2 spicchi Aglio Olio di oliva extravergine q.b. 1 Peperoncini 1 rametto Menta Sale q.b. Pepe q.b.
Preparazione In padella mettete uno spicchio d’aglio schiacciato e 2 cucchiai di olio extravergine, aggiungete cannolicchi e vongole precedentemente lavati e spurgati dalla sabbia residua, e fateli aprire. Poi sgusciate i molluschi, tritate i cannolicchi, lasciate intere le vongole, filtrate il liquido di cottura e mettete da parte. Fate dorare uno spicchio d’aglio con 2 cucchiai di olio e il peperoncino. Aggiungete i frutti di mare e i totani puliti, lasciate insaporire, bagnate con il vino bianco e fate evaporare. Unite il liquido di cottura dei frutti di mare filtrato e i pomodorini lavati, asciugati e tagliati a piccoli pezzi. Lessate gli strozzapreti in abbondante acqua bollente e salata, scolateli e conditeli con la salsa. Distribuire gli strozzapreti in un piatto da portata, spolverizzate con un trito di menta e pepe a piacere. Ma che bontà!

SECONDO: Involtini di platessa

Ingredienti: 4 filetti Platessa 2 Carote medie grattugiate 1 Zucchina 4 cucchiai Pangrattato 1 cucchiaio succo Limone Sale q.b. Pepe q.b. Preparazione: Mescolate le carote e le zucchine grattugiate. Unite il pangrattato e il succo di limone e insaporite con sale e pepe. Stendete i filetti di pesce con la pelle verso l’alto, suddividete uniformemente il ripieno sui filetti, Arrotolate per richiudere il ripieno e sistemate su una teglia da forno. Coprite e cuocete nel forno preriscaldato a 200 °C per circa 30 minuti, o fino a quando il pesce si sfalda facilmente. Servite caldo . Ma che bontà!

DOLCE: Torta Kinder Delice

Ingredienti 3 Uova 300 g Zucchero 125 g Burro 150 ml Latte 190 g Farina 40 g Cacao 16 g Lievito per dolci 450 ml panna Bacca di vaniglia q.b. 300 g Cioccolato fondente 50 g Zucchero a velo 30 g Nutella
Preparazione Mescolate le uova e zucchero in una terrina, per poi aggregare burro e latte. Successivamente aggiungete anche cacao, farina e lievito mescolate bene e mettete tutto in uno stampo per torte. Cuocete per mezz’ora in forno a 180°. Mescolate panna ed estratto di vaniglia con lo zucchero a velo. Una volta lavorato lasciate riposare mezz’ora in frigo. Montate la panna dopo averla filtrata e mettetela nella torta dopo averla tagliata a metà in orizzontale Per la copertura della torta tritate il cioccolato e unitelo alla panna facendo cuocere lentamente finché il composto non sarà color cioccolato, poi a quel punto aggiungete la Nutella. Fate intiepidire e glassate la torta. Dopo averla decorata a vostro piacimento lasciate riposare la torta in frigo per circa mezz’ora prima di tagliarla. Ma che bontà!

QUARTA RICETTA: Liquore Zenzerello

Ingredienti : Radice di zenzero fresco 150 g. Zucchero 1 kg. Alcol da liquori a 95 gradi 1 litro Acqua 1 litro
Preparazione: Lavate lo zenzero e asciugatelo bene, poi tagliatelo a fettine sottili. Mettetelo in un barattolo a chiusura ermetica assieme all’alcol, e lasciatelo riposare un minimo di 3 settimane in un luogo buio. Trascorso il tempo di maceratura, preparate uno sciroppo con l’acqua e lo zucchero e fatelo raffreddare. Filtrate l’alcol e versatelo nello sciroppo, mescolate e imbottigliate. Aspettate un mesetto prima di berlo. Ma che bontà!

LE RICETTE DI NOSTRI GRUPPI PARTNERS

Ricetta di Francesca Mele del gruppo e blog ” Lo scrigno del buongusto” Pizzette di melanzana 

Ingredienti Melanzane 2 Pomodori Maturi Da Sugo 200 g Mozzarella 120 g Aglio 2 spicchi Olio Extravergine D’oliva 1 cucchiaio Origano q.b. Sale q.b.
Preparazione Prendere le melanzane, lavarle, privarle della parte verde a livello del picciolo, affettarle con uno spessore di circa un dito e grigliarle sulla piastra 2 minuti per lato, giusto che si asciughino un po’ e mettere da parte. Preparare il pomodoro a pezzetti piccoli, condire con un cucchiaio di olio e.v.o., origano, sale e gli spicchi di aglio schiacciati e mescolare bene. Sistemare le fette di melanzane su una teglia da forno, condirle con il pomodoro preparato, poi sgretolarci poca mozzarella e infornarle in forno caldo a 200°C per circa 15 minuti controllando la cottura. Ma che bontà!

Ricetta di Zaira Uccheddu Gruppo “La cucina in libertà” Ravioli dolci di ricotta fritti

Ingredienti per il ripieno : 1kg di ricotta 2 tuorli 140 g di zucchero , 1 limone scorza E se piace anche un po d arancio , una vanillina circa 70 g di farina , La quantità della farina dipende dalla consistenza della ricotta.se bella asciutta ne necessita anche meno Mescolate tutti gli ingredienti e teneteli da parte .
Per lapasta : 650 semola 350g di farina 00 due cucchiai di zucchero e 220 g distrutto ammorbidito 3 uova uova acqua quanto basta
Preparazione: impastare e una volta formato il paneto fatelo riposare per 30 minuti poi stendete la pasta con 5 mm di spessore, mettere l’ impasto aiutandosi con un cucchiaino o saccapoche distanziando bene per poter formare i ravioli . Coprire con altra pasta sempre di 5 mm di spessore , chiudeteli bene pressando ai lati con le dita e ritagliare . Friggere in abbondante olio e spolverare con zucchero a velo. Ma che bontà!

Musica in cucina vi da appuntamento a venerdì 23 Novembre ore 16.30 in diretta sulla Nostra Pagina Facebook e in Videochat sul Nostro Sitocon tante nuove ricette!! Non mancare!

Musica in cucina: Ricette semplici e gustose

facili

Musica in cucina oggi è tornata puntuale in diretta su Redhouseradio! Al Timone come sempre la nostra fantastica Antuana che sostenuta dai nostri gruppi partners ha dato vita ad una puntata gustosissima!!

Musica in cucina : ecco le ricette date oggi ! quindi bando alle ciance e FUOCO AI FORNELLI!!!

ANTIPASTO: Sfogliatine agli spinaci

Ingredienti 850 g patate 500 g di pasta sfoglia 300 g spinaci freschi 60 g acciughe sott’olio 50 g parmigiano grattugiato 40 g burro 3 scalogni 1 uovo sale marino pepe in grani
Preparazione Per preparare le sfogliatine riducete a dadolini le patate, rosolatele nel burro spumeggiante insieme con gli scalogni tritati e, dopo circa 10′, unite gli spinaci in foglia, fate stufare il tutto ancora pochi minuti, salate, pepate e lasciate raffreddare. Stendete la sfoglia molto sottile (circa un millimetro di spessore), spennellatela d’uovo, spolverizzatela di parmigiano, copritela con il misto di verdure, i filetti di acciuga, arrotolatela e, successivamente, tagliate il rotolo in tranci spessi cm 5. Accomodate questi ultimi su una placca coperta con carta da forno, pennellateli ancora d’uovo, cospargeteli con qualche grano di sale, una macinata di pepe e infornateli a 200° per circa 20′.
Musica in cucina: Ricette semplici e gustose

PRIMO PIATTO: Conchiglie ripiene 

Ingredienti 700 g polpa di vitello 200 g porro 150 g pecorino fresco 36 “lumaconi” (conchiglie) latte olio d’oliva sale Ingredienti per condire 350 g passata di pomodoro 100 g panna liquida scalogno trito aromatico (timo, maggiorana, prezzemolo) olio pepe sale burro e parmigiano per gratinare e per la pirofila.
Preparazione Preparate il condimento: tritate lo scalogno e ponetelo ad appassire in 3 cucchiaiate d’olio. Unite la passata di pomodoro, un pizzico di trito e la giusta quantità di sale e di pepe. Fate sobbollire il sughetto con la panna. Lessate intanto le conchiglie al dente. Mentre la pasta cuoce, riducete la polpa di vitello a bocconcini che porrete a rosolare, a fuoco vivo, con il porro tritato e 2 cucchiaiate d’olio. Togliete la carne quando sarà colorita e piuttosto asciutta, quindi passatela nel tritatutto elettrico, raccogliendo il ricavato in una ciotola. Amalgamatela con il pecorino, un pizzico di sale e pochissimo latte. Riempite le conchiglie con l’impasto, (per farlo al meglio, usate una tasca di tela per farcire, priva di bocchetta). Versate il sugo in una pirofila imburrata, quindi sistematevi la pasta, cospargendola con 3 cucchiaiate di parmigiano e fiocchetti di burro. Passate nel forno già a 250° per circa 20′. Musica in cucina: Ricette semplici e gustose

SECONDO PIATTO: Saltimbocca di coregone (o lavarello) 

Ingredienti 6 coregoni da porzione 12 fettine di bacon 12 foglie di salvia olio extravergine di oliva erbe di campo o spinaci
Preparazione  sfilettate e spellate i pesci (se avete coregoni più grossi, usatene tre, e tagliate a metà i filetti). Copriteli con una fettina di bacon, poi con una foglia di salvia e fermate tutto con uno stecco. Cuoceteli appoggiandoli sul lato del bacon, in una padella ben calda con un filo di olio. Quando il bacon avrà fatto un po’ di crosticina, girate lo spiedino delicatamente e terminate la cottura anche sull’altro lato. I saltimbocca sono pronti quando il pesce cambia colore. Serviteli con erbe di campo sbollentate. Musica in cucina: Ricette semplici e gustose

DOLCE: Sfogliata casalinga alle pesche

Ingredienti 300 g pasta sfoglia 4 pesche sciroppate zucchero a velo 1 uovo burro e farina per lo stampo
Preparazione Per preparare la sfogliata casalinga alle pesche lasciate scongelare la pasta. Dimezzatele e tagliate a spicchietti le pesche . Imburrate e infarinate uno stampo rettangolare di circa cm 20×34. Rivestite lo stampo con la pasta sfoglia . Completate con un cordoncino di pasta tutt’intorno. Disponete sulla superficie del dolce gli spicchi di pesca. Cospargeteli con 2 cucchiaiate di zucchero a velo. Spennellate bene il bordo con il tuorlo dell’uovo. Mettete il dolce nel forno già scaldato a 200° e cuocetelo per circa 20 minuti. Spolverizzatelo con altro zucchero a velo e servitelo. Musica in cucina: Ricette semplici e gustose

RICETTE DEI NOSTRI GRUPPI PARTNERS

Ricetta di Gianfy Gianfy Peddy del gruppo “La cucina in libertà” Insalata russa

 

Ingredienti 1 scatola di tonno da 160gr 2 carote grandi 3 patate grandi 200gr di fagiolini 1 barbabietola 2 uova sode 300 gr di piselli. Maionese
Preparazione Tutte le verdure vanno lessate e tagliate a dadini dopo averle lessate si amalgamo tutte e si condiscono con la maionese , deve essere ben amalgamato,la dose della maionese va a vostro gusto .quando avete amalgamato tutto date la forma e mettiamo in frigo . Musica in cucina: Ricette semplici e gustose

Ricetta di Carmen Corda Gruppo la cucina in libertà Zuppa di fagioli cozze e patate

Ingredienti: Fagioli borlotti freschi ( vanno benissimo anche quelli in barattolo ) Patate Cozze
Preparazione: Sgranate i fagioli è lasciateli da parte In un tegame mettete un po’ d acqua ,mezza cipolla tritata una patata media a cubetti due cucchiai di salsa di pomodoro e i fagioli Non mettete sale molto importante Fate cucinare e a fine cottura mettete un po’ d olio evo . Nel frattempo fate aprire in un altro tegame le cozze e toglietele dai gusci e unitele ai fagioli che nel frattempo avranno consumato un pò d ‘acqua , aggiungete anche metà dell acqua filtrata che hanno tirato fuori le cozze è terminate la cottura a fiamma medio alta senza coperchio per consumare il liquido Fate freddare e servite tiepide. Musica in cucina: Ricette semplici e gustose

Ricetta di Francesca Mele del gruppo ” Lo scrigno del buon gusto” Plum-cake ricotta e cacao 

 

Ingredienti Uova (grandi) 2 Ricotta Di Mucca 150 g Zucchero 180 g Latte Intero 120 ml Olio Di Semi Di Girasole 100 ml Cacao In Polvere 20 g Lievito Per Dolci 1 bustina Farina 0 280 g
Preparazione Mettere nello sbattitore le uova con lo zucchero e sbattere fino a rendere spumoso il composto. Abbassate la velocità e aggiungete la ricotta, il latte, l’olio di semi, infine unire il lievito per dolci e la farina lavorando fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Dividere l’impasto in uno dei due impasti aggiungere il cacao e mescolare bene, se dovesse risultare troppo secco aggiungere poco latte e l’altro lasciatelo al naturale. Versate nello stampo da plum-cake una parte del composto iniziando da quello chiaro, poi aggiungere un po’di quello al cacao intervallandoli fino a inserirlo tutto. Scaldare il forno a 180°c e cuocere il plum-cake per circa 35 minuti controllando la cottura. Sfornare e lasciare raffreddare prima di servire. Musica in cucina: Ricette semplici e gustose

 

MUSICA IN CUCINA VI DA APPUNTAMENTO A MARTEDì 20 NOVEMBRE ORE 16.30 in diretta sulla nostra Pagina Facebook e in Videochat sul nostro Sito