FACILI RICETTE DAL GUSTO RICERCATO

E' NATALE

FACILI RICETTE DAL GUSTO RICERCATO: quando la facilità di una ricette incontra ingredienti di qualità nasce un meraviglioso connubio!

Facili ricette dal gusto ricercato sono state scelte per voi dalla nostra Anto e dai nostri gruppi partners, per la puntata di MUSICA IN CUCINA andata in onda,oggi 11 dicembre 2018, alle 16.30 su Redhouseradio. Ecco le ricette di oggi … come sempre: bando alle ciancie e Fuoco ai Fornelli!!

ANTIPASTO: Bruschette con cozze, fagioli e pomodorini

 

Ingredienti 1 kg di cozze 300 gr di cannellini in scatola sgocciolati 250 gr di pomodorini 2 peperoncini piccanti un piccolo mazzetto di prezzemolo 2 spicchi d’aglio olio extra vergine di oliva 1 filone di pane francese sale pepe
Preparazione Scaldate in una padella 2 cucchiai di olio assieme all’aglio e a un pizzico di peperoncino, unite le cozze , coprite e fate aprire le conchiglie a fuoco vivace. Sgocciolate le cozze e staccate i molluschi dalle valve. Radunateli in una ciotola. Fate insaporire in una padella per cinque minuti con 4 cucchiai di olio i fagioli sgocciolati da liquido di conservazione e i molluschi con l’aglio rimasto, unite i pomodorini, lasciate appassire per 3-4 minuti, quindi salate, pepate e profumate con il prezzemolo tritato. Tagliate a fette il pane e tostarlo nel tostapane o sotto il grill del forno. Distribuite il composto di cozze e fagioli sulle fette di pane tostato e conditele ancora con un filo di olio. Facili ricette dal gusto ricercato

PRIMO PIATTO: Penne con persico, calamari e gamberi

 

Ingredienti 350 gr di pesce persico 250 gr di code di gambero 150 gr di calamari 320 gr di penne rigate 1 scalogno 2 cucchiai di prezzemolo tritato 1 cucchiaino di scorza di limone 1 spicchio di aglio olio extravergine d’oliva qb sale qb pepe qb
Preparazione Scaldate 3 cucchiai di olio in una capiente padella e unire lo spicchio d’aglio schiacciato. Lasciate aromatizzare l’olio a fuoco dolce per due minuti, poi eliminate l’aglio ed unite lo scalogno tritato. Stufate a fuoco dolce unendo poco sale, poi aggiungete il pesce persico ridotto a pezzettini. Lasciate cuocere per circa 5 minuti, poi unite le code di gambero e i calamari ad anelli. Insaporite con la scorza di limone ed eventualmente regolate di sapore con sale e pepe. Scolate la pasta al dente e mantecatela a fuoco vivace per circa un minuto, unendo poca acqua di cottura, un cucchiaio di olio e il prezzemolo spezzettato. Facili ricette dal gusto ricercato

SECONDO PIATTO: Orata in crosta di mandorle

 

Ingredienti 4 filetti di orata (o 2 orate medie) 2 cucchiai di mandorle sgusciate ½ spicchio d’aglio un piccolo mazzetto di prezzemolo 30 gr di mandorle pelate 3 fette di pancarrè o pane in cassetta 1 cucchiaio di pangrattato olio extravergine di oliva q.b. una manciata di fiori di cappero sale e pepe
Preparazione Prendete le orate già private delle squame e ricavate i filetti. Servendovi poi di una pinzetta, eliminate eventuali spine. Oleate una teglia forno e adagiateci dentro i filetti. Salateli e pepateli leggermente. Radunate il un mixer il pangrattato, le fette di pancarrè private della crosta a dadini, il prezzemolo e le mandorle. Unite 1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva, poco sale e pepe. Frullate a intermittenza in modo da ottenere un composto granuloso e in modo che le mandorle non si polverizzino. Distribuite la panure alle mandorle sui filetti di orata. Decorate con qualche cappero e infornate per 15 minuti a 180 °C. . Alzate il grill negli ultimi 5 minuti di cottura per gratinare. Una volta che i filetti di orata si saranno ben dorati, serviteli subito. Facili ricette dal gusto ricercato

DOLCE: Frittelle di mele e noci

Ingredienti 2 mele 40 gr di gherigli di noce 3 uova 120 gr di zucchero 15 gr di lievito vanigliato 2 cucchiai di succo di limone 50 ml di latte 80 gr di farina zucchero a velo olio di semi di arachide
Preparazione Lavorare con una frusta le uova con lo zucchero, miscelando bene.Unire il succo di limone, il latte, poi incorporare la farina setacciata con il lievito e amalgamare bene il tutto. Sbucciare le mele e ridurle a dadini piuttosto piccoli ,tritare grossolanamente i gherigli di noce, poi incorporarle alla pastella insieme alle mele. Scaldare l’olio in una padella e friggere il composto a cucchiaiate, dorandole da entrambi i lati. Scolarle su carta assorbente e spolverizzarle con lo zucchero a velo. Facili ricette dal gusto ricercato

RICETTE DEI NOSTRI GRUPPI PARTNERS

Gruppo “La cucina in libertà” Ricetta di Doriana Orrù Frittelle di patate e zucchine

Ingredienti 600 g di patate 600 g di zucchine farina 00 q.b. oppure ( farina di riso) cipolla aglio prezzemolo sale e olio q.b.
Preparazione Lavare le patate e le zucchine, mettere le patate a lessare in acua leggermente salata per il tempo necessario. Poi schiacciarle con la forchetta quando sono ancora calde e mettere da parte. Ora in una padella antiaderente mettere un filo di olio e fare un soffritto di cipolla, aglio e prezzemolo.. versare le zucchine tagliate a dadini e far cuocere finchè non si ammorbidiscono, aggiungere il sale e un po di basilico fresco. Unire il tutto alle patate schiacciate, aggiungere la farina q.b. e mescolate in modo che si ammalghino bene gli ingredienti. A questo punto fate le forme e schiacciatele un po…poi le fatte friggere in olio gia caldo da entrambe le parti. Fate assorbire l’ecceso di olio su carta assorbente e gustatele. Facili ricette dal gusto ricercato

Gruppo ” Le cose buone fatte in casa “Ricetta di Pinella Atzori . Spaghetti con vongole e broccoli

Ingredienti 2 broccoli medi 500g di vongole spaghetti 270 g, olio evo sale qb
Preparazione Sbollentate i broccoli in acqua bollente e sale, fate spurgare le vongole in acqua salata, in u tegame mettete aglio e prezzemolo tritati e le vongole, sfumate con un po’ di vino bianco, come si aprono togliete le vongole dal tegame, colato l’acqua delle vongole con una garza sterile , in un tegame abbondante mettete i broccoli con un po’ della loro acqua e l’acqua delle vongole, fate restringere un po’ e aggiunte le vongole, scolate la pasta, e fatela saltare alcuni minuti, poi mantecare con un filo di olio evo. Facili ricette dal gusto ricercato

Gruppo “chef e artisti uniti” ricetta di Francesca Curreli Maialino da latte con salsa di pere, prugne e
miele di Sulla

Ingredienti 1/4 di maialino da latte (la parte della spalla) 2 pere 4 prugne 2 cucchiai di miele di Sulla, sale, pepe poca acqua.
Preparazione Tagliare la testa e la zampa e praticare delle incisioni sulla cotenna. Posizionare la carne in una teglia con la cotenna rivolta verso l’alto. Infornare con modalità ventilato a 140 gradi. Far cuocere circa 3 ore. La cotenna deve risultare croccantissima e la polpa morbida. Nel frattempo sbucciare la frutta e, dopo averla privata di semi e torsoli tagliarla a dadini. Metterla in una casseruola col miele, sale e pepe e farla cuocere sino a che non sarà caramellata. Aggiungere mezzo bicchiere d’acqua, abbassare la fiamma al minimo e far restringere per 15/20 minuti. Frullare e filtrare la salsa con un colino a maglia fine. Servire il maialino accompagnato dalla salsa. Facili ricette dal gusto ricercato

Gruppo e blog “Lo scrigno del buongusto” ricetta di Francesca Mele Panforte toscano

Ingredienti 260 g Mandorle 160 g Arancia Candita (a cubetti) 160 g Cedro Candito (a cubetti) 250 g Zucchero 150 ml Miele Millefiori 160 g Farina 0 1 cucchiaino Noce Moscata In Polvere 2 Chiodi Di Garofano Macinati 1 pizzico Coriandolo In Polvere 1 e 1/2 cucchiaio Cannella In Polvere 1 foglio Ostia 10 g Zucchero A Velo 15 g Zucchero A Velo.
Per La Finitura Preparazione In un pentolino lasciate sciogliere lo zucchero con il miele e quando si sarà sciolto versarlo in un contenitore in vetro. Aggiungere la frutta candita, le mandorle e la farina mescolando bene, anche se sembrerà un po’ difficile mescolare il tutto, ma deve essere proprio così la consistenza. A questo punto aggiungere, noce moscata, cannella, coriandolo e chiodi di garofano, amalgamare bene il tutto. A questo punto prendete uno stampo a cerniera da 20 . Ungere la teglia e posizionarvi l’ostia, versate il composto per il panforte e con una mano bagnata di acqua livellare bene il composto. Se volete potete mettere anche un cerchio di carta forno nel diametro nella parte alta della teglia per avere maggiore facilità per sformarlo. Spolverare il panforte con lo zucchero a velo e infornare in forno caldo a 220°C per 10 minuti. Una volta trascorso il tempo di cottura aspettare solo qualche minuto prima di sformare il panforte, perché se si raffredderà troppo non sformerà facilmente. Facili ricette dal gusto ricercato
MUSICA IN CUCINA vi da appuntamento a venerdì 14 dicembre ore 16.30 in diretta sulla nostra Pagina Facebook e in Videochat sul nostro Sito con nuove ma sempre gustosissime ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *